Questo sito utilizza i cookies. Nel continuare a navigare sul sito stai accettando l'utilizzo dei cookies. Ti invitiamo a leggere la Cookies Policy.
 

Averiko Onlus

cooperazione internazionale e solidarietÓ

News
15/10/2018
Esperienze italiana dei responsabili associazione Voiala Madagascar
Tovo e Heritiana, presidente e vicespresidente dell'associazione Voiala Madagascar, che si occupa...
15/10/2018
Freedom for children - Progetto scuola materna
 L'associazione "Freedom for children" ha incontrato il presidente e il vice...


Eventi
23/09/2018
Sognando FORTE
Domenica 23 settembre il GAFP - gruppo di associazioni Forte Poerio- con il Patrocinio del Comune di Mira e in collaborazione col consorzio Casa...
Dal 14/08/2018 al 16/08/2018
Festival Si puo`Fare! 2018
Il Festival "Si può Fare!- tuttaunaltracosa"" si tiene quest'anno dal 14 al 16 settembre a Mira presso Villa dei Leoni e...

Koinonia Madagascar


Koinonia Madagascar è un'associazione malgascia, il cui nome greco significa "comunità". Alla fine del 2004, a Fianarantsoa, in Madagascar un gruppo di persone di diverse nazionalità, di cui 11 Malgasci, 4 Italiani, 1 Francese ed 1 Keniota, hanno deciso di unire le proprie forse con l'obiettivo di fondare un'associazione nella fratellanza e per la fratellanza.
A gennaio 2005, i futuri membri cominciano a redigere lo statuto e a formalizzare la situazione di Koinonia. Dopo 7 mesi d’attesa da parte dell'amministrazione nazionale malgascia, l'associazione ottiene infine l'autorizzazione per costituirsi legalmente. Nello stesso periodo, un gruppo di amici e studenti italiani si interessano a Koinonia e ai suoi progetti e fondano un’associazione “gemella”, in Italia: l’associazione Averiko.

Nei mesi precedenti intanto, Koinonia aveva già dato avvio al progetto VOI@ALA (Vondron’Olona Ifotoni Aminy Ala - La comunità di base nella foresta), che prevede la collaborazione con gli abitanti di un villaggio nei pressi del parco di Ranomafana, Savohondronina, per lo studio e la realizzazione di una gestione sostenibile del territorio e del patrimonio forestale. Questo è possibile mediante l'individuazione dei problemi contingenti della Comunità mediante il costante dialogo con gli abitanti, cercando una soluzione condivisa e partecipata e costruendo un rapporto di fiducia e amicizia. In questo modo le persone di Savohondronina stanno prendendo coscienza delle risorse e della ricchezza del loro territorio, con la consapevolezza di poterlo vivere in armonia e in sintonia, potendolo così preservare.


I Piccoli Indiani, ora Polo, sono un gruppo di ragazzi di strada che vengono accolti e ascoltati presso una struttura del quartiere, il Lapan'ny'Tanora (Palazzo dei Ragazzi), dove due volte la settimana si organizzano attività ricreative e educative, e si pranza assieme in modo da garantire ai ragazzi un minimo di regolarità nei pasti. Nel tempo, questo incontro puntuale è diventato più assiduo e costante, fino a creare un punto di vita comunitaria, tra i ragazzi e gli operatori, il Polo Sud, che permette di seguirli cercando di individuare un possibile percorso di vita.


Koinonia si impegna nel coinvolgimento dei giovani in un progetto che promuove le attività culturali che preferibilmente vengano gestite e promosse da loro stessi. Il progetto si sviluppa attorno a gruppi musicali con il progetto Mozika, ora Fanovo, con l’inserimento di attività teatrali e legate alla danza, oltre che il recupero delle arti e degli strumenti musicali tradizionali malgasci. Sono organizzati corsi di lingue tra cui l'italiano con la possibilità di utilizzare una piccola biblioteca.

Dal 2005, l’associazione si è trovata ad ospitare molti amici o visitatori provenienti dall’Italia. All’inizio gli ospiti erano prevalentemente membri dell’associazione Averiko, o studenti universitari in tirocinio, o conoscenti, il cui interesse era principalmente rivolto ai progetti di Koinonia. Per poter supportate la presenza di questi ospiti, con gli amici di Averiko, è iniziato il progetto DIAKO (Dia Ko: il mio viaggio, o anche il viaggio con Koinonia)il cui obiettivo primario è quello di coinvolgere i visitatori nella vita comunitaria dell’associazione e nello svolgimento dei progetti.
Diako organizza viaggi in collaborazione la cooperativa Viaggi e Miraggi.

Averiko Associazione Averiko ONLUS - Email: info@averiko.com
Sede: Via Riviera Bosco Piccolo 39 - 30034 Oriago di Mira (VE) - Tel.+39.041.429125
Gruppo locale: Via Salassa 4 - 10015 Ivrea (TO) - Tel.+39.012.545856
©2018 - Tutti i diritti sono riservati

Built with SiteEngine by Bitstream